Tour in Fuoristrada nel Parco Nazionale dell'Asinara, Sardegna

Tour in Fuoristrada nel Parco Nazionale dell'Asinara

Fuoristrada
Descrizione
Ulteriori info
PROGRAMMA DELLA GIORNATA (N.B. PUO' SUBIRE VARIAZIONI)
• Ore 9:00 Incontro al molo di Tanca Manna a Stintino
Ore 9:30 Imbarco sulla motonave Ausonia
Ore 9:50 Arrivo al molo di Fornelli Asinara

L'escursione prosegue alla scoperta del Parco, dei suoi tesori naturalistici e delle strutture che testimoniano ancora la storia antica e recente dell'isola.
La tappa successiva è sul punto più stretto dell'isola, Cala di sgombro di dentro, dove si possono ammirare gli scogli affioranti chiamati "i nani", luogo prescelto per la nidificazione di diverse specie di uccelli acquatici e marini, come il raro Gabbiano Corso, la Garzetta, l'Airone Cinerino, ed altri. Durante il periodo primaverile ed autunnale è possibile fare una tappa al Centro Studi Fauna Selvatica, situato a Tumbarino, un'ex struttura carceraria restaurata. Arrivati nella parte centrale dell'isola, si effettua un’altra tappa a Campo Perdu, ex diramazione carceraria, dove oggi esiste un maneggio, con la possibilità di effettuare escursioni di trekking o a cavallo, accompagnati da guide esperte nel settore.
Avrete l'opportunità di vedere da vicino cavalli, caprette, asini bianchi e grigi. Compatibilmente con lo stato di salute degli animali ricoverati, ci sarà la possibilità di visitare il Centro Recupero tartarughe Marine del Parco, gestito dall'Associazione C.R.A.M.A. (Centro Recupero Animali Marini Asinara). Superata la successiva diramazione di Campo Faro, si arriverà a Cala Reale, ex Stazione Marittima di quarantena, funzionante dalla fine del 1800 sino ai primi anni '40. Ultima tappa della strada cementata è il piccolo paesino di Cala d'Oliva, con la Diramazione Centrale, un carcere convertito in un Centro di Educazione Ambientale, per scolaresche e no.
L'escursione prevede infine l'arrivo alla spiaggia di Cala Sabina, una delle più belle spiagge dell’isola, in cui gli appassionati del mondo marino possono effettuare la balneazione e lo snorkeling.
Il rientro al molo di Fornelli è previsto intorno alle 17.00 per effettuare l'imbarco partenza ore 17:00 – 17:15. Arrivo previsto a Stintino alle 17:45 circa.

TRASFERIMENTO STINTINO-ASINARA
Il trasferimento A/R Stintino/Asinara verrà effettuato con gommoni da 12 posti.
A partire dal 1 Aprile verrà effettuato con la motonave Ausonia, con luogo di ritrovo presso il Porto Turistico Marina di Stintino.

TASSA DI SBARCO
E' previsto il pagamento di una Tassa di Sbarco Comunale sull'Isola dell'Asinara. Tale pagamento viene effettuato direttamente in loco.
Sono esentati dal pagamento della tassa i residenti a Porto Torres, i minori di 6 anni e persone con disabilità maggiore o uguale all 65%

Dal 1 Ottobre al 31 Maggio: € 2,50
Dal 1 Giugno al 30 Settembre: € 5,00

LISTINO PREZZI 2018
Da Ottobre ad Aprile
Intero: 55 € | Ridotto: 45 € | Bambini: 25 €
Maggio - Giugno - Settembre
Intero: 60 € | Ridotto: 50 € | Bambini: 25 €
Luglio - Agosto e Festività (Pasqua - Pasquetta - 25 Aprile - 1 Maggio - 2 Giugno)
Intero: 65 € | Ridotto: 55 € | Bambini: 25 €

PER SAPERNE DI PIÙ
Il Carcere di Massima Sicurezza di Fornelli, presente sull'isola dell'Asinara, a partire dagli anni '70 ha ospitato al suo interno mafiosi, brigatisti rossi e camorristi. Inoltre i giudici Paolo Borsellino e Giovanni Falcone, soggiornarono per motivi di sicurezza nell'isola mentre lavoravano alla scrittura del maxi processo alla mafia. La zona di Punta sa nave da l'opportunità di contemplare la costa Occidentale (il mare di fuori) con le sue falesie che colano a picco sul mare e che in alcuni punti raggiungono immediatamente i 50 m di profondità. In questa zona dell'isola è evidente l'adattamento della vegetazione a condizioni climatiche estreme come la ventosità, la scarsezza d'acqua e la forte esposizione al sole. Sulla cima di Punta Mastra e Fornelli è possibile ammirare le cinta murarie del "Castellaccio", un’antica fortezza risalente al periodo Medioevale, di cui purtroppo si hanno pochi dati storici. Dirigendosi da Sud verso Nord è possibile osservare dall'alto la zona a riserva integrale di Cala S. Andrea, interdetta all'uomo, da cui si può osservare uno splendido paesaggio e notare i cambiamenti geomorfologici dell'isola.
Quote di partecipazione
  • Intero A partire da: €55.00
  • Ridotto A partire da: €45.00
  • Bambini A partire da: €25.00
face
Riduzioni
Ridotto: 3-9 anni | Bambini: 0-2 anni
date_range
Quando
Tutto l'anno
language
Lingue parlate
Italiano | Inglese | Francese
pin_drop
Luogo di ritrovo
Stintino | Porto Turistico Marina di Stintino - M/N Ausonia
access_time
Orario di ritrovo
09:00
timelapse
Durata (ore)
08:00
La quota comprende
  • Trasferimento A/R Stintino-Asinara
  • Escursione in Fuoristrada
  • Guida esclusiva del Parco Nazionale dell'Asinara
  • Visita alle strutture carcerarie
La quota non comprende
  • Ingresso al CRAMA
  • Pranzo
  • Tassa di sbarco Comunale da pagare in loco, vedi Ulteriori Info
Raccomandato a:
  • Adulti
  • Bambini
  • Ragazzi
Livello di difficoltà
Adatto a tutti
Cosa portare
  • Abbigliamento comodo e adatto alla stagione
  • Scarpe da trekking o adatte alle camminate
  • Acqua
  • Pranzo al sacco
PRENOTA ORA
Lista dei feedback
Visualizza tutte le date disponibili e scegli la tua!
Prenota
Totale: