Cambia impostazioni privacy
Tour Archeologico a Monte d'Accoddi, Porto Torres, Sardegna

Tour archeologico a Monte d'Accoddi e Su Crucifissu Mannu

Tour Archeologici
Descrizione
Ulteriori info
PROGRAMMA COMPLETO
• Ore 9:30: Ritrovo nei parcheggi dell'Area Archeologica di Monte d'Accoddi. Visita guidata al sito

• Ore 11:00: Visita alla necropoli di Su Crucifissu Mannu

ORARIO ESCURSIONE
Su richiesta è possibile effettuare l'escursione anche di pomeriggio, ad eccezione della domenica. L'escursione non è disponibile nei giorni festivi a causa della chiusura del sito archeologico di Monte d'Accoddi.
Per maggiori informazioni contattaci via chat o mail, inviando un messaggio a support@escursi.com

STORIA DEI SITI ARCHEOLOGICI
Il complesso prenuragico di Monte d’Accoddi è costituito da un monumento unico nel Mediterraneo, che richiama le “ziqqurat" orientali. Gli scavi archeologici hanno portato alla luce imponenti costruzioni, costituite dai resti di due altari sovrapposti appartenenti a fasi culturali tardo neolitiche ed eneolitiche. La più antica popolazione del sito è da collocare nel Neolitico Recente; in una fase successiva (Cultura di Ozieri del Neolitico Finale ca 3.500-2.900 a.C.), il sito vede intensficarsi gli insediamenti. L'abitato di questa fase fa capo ad un centro cerimoniale con diversi menhir, lastre sacrificali e blocchi sferoidali.In una tarda fase della Cultura di Ozieri le genti del luogo edificano un grande santuario: una struttura tronco piramidale, preceduta da una rampa sulla quale si erge un vano rettangolare. Tutte le superfici di questa grandiosa costruzione sono intonacate e dipinte, principalmente di rosso ocra (da qui la denominazione di “Tempio rosso”). Intorno al 2.800 a.C. circa il “Tempio Rosso” è ormai in rovina e viene inglobato in un secondo altare, più imponente, costruito con pietre ciclopiche. La struttura superstite non raggiunge i 6 metri di altezza, ma si ipotizza un'altezza originaria totale di circa 8 metri. La necropoli ipogeica di Su Crucifissu Mannu è un sito archeologico situato nel territorio della Nurra, più precisamente in prossimità della strada statale che nel tratto che unisce Sassari e Porto Torres. Scavata su un banco orizzontale di roccia calcarea, comprende almeno ventidue domus de janas, tutte realizzate nel periodo compreso tra il Neolitico Recente (IV millennio a.C.) e l'Eneolitico Iniziale (III millennio a.C.) ed intensamente utilizzate, salvo sporadici riutilizzi in epoca romana, sino al tempo della Cultura di Bonnanaro (1.500 a.C.).

Quote di partecipazione
  • Intero A partire da: €12.00
  • Ridotto A partire da: €6.00
  • Bambini GRATIS
face
Riduzioni
Ridotto: 8-12 anni | Bambini: 0-7 anni
pin_drop
Luogo di ritrovo
Sassari | Area archeologica di Monte d'Accoddi
access_time
Orario di ritrovo
09:30
timelapse
Durata (ore)
02:30
La quota comprende
  • Visita guidata a Monte d'Accoddi e Su Crocifissu Mannu
La quota non comprende
  • Ticket di ingresso a Monte d'Accoddi - 3 € - da versare in loco
Raccomandato a:
  • Adulti
  • Bambini
  • Ragazzi
Livello di difficoltà
Adatto a tutti
Cosa portare
  • Abbigliamento comodo adatto alla stagione
  • Copricapo
  • Acqua
BOOKING ONLINE
  • Intero da: €12.00
  • Ridotto da: €6.00
  • Bambini GRATIS
  • I prezzi possono variare durante la stagione, vedi ulteriori info
Galleria immagini

Lista dei feedback
Visualizza tutte le date disponibili e scegli la tua!
Prenota
Totale: